Seleziona una pagina

Ortaggi Vostri

Il progetto Ortaggi vostri consiste in un percorso che, partendo dall’insegnamento dei principi teorici fondamentali dell’agricoltura biologica e biodinamica, punta ad accompagnare i suoi partecipanti verso la creazione e la gestione di un orto condiviso, fino ad arrivare alla realizzazione di un Gruppo d’Acquisto Solidale in grado di distribuire autonomamente gli ortaggi autoprodotti e quelli provenienti da produttori locali selezionati.

Il progetto, creato dall’Associazione Nessun dorma e gestito in collaborazione con l’Associazione Lab-bio, è risultato vincitore del bando delle idee del 2010, indetto dal Municipio XI (oggi VIII) con lo scopo di finanziare i migliori progetti presentati da realtà associative del territorio.

Da ottobre 2011 ad oggi, Ortaggi Vostri ha permesso di soddisfare la domanda di prodotti agricoli biologici e a “km zero” dei cittadini di Roma 70 e dei quartieri limitrofi, nonché la loro voglia di tornare ad avere un contatto diretto con la terra.

Il contesto in cui è nato il progetto è quello di Roma 70: un quartiere che presenta innumerevoli spazi verdi (a partire dal parco del Forte Ardeatino fino ad arrivare ai terreni agricoli dell’Istituto Tecnico Agrario Statale “Garibaldi”) ma allo stesso tempo privo di luoghi di incontro e di confronto, nel quale è difficile trovare spazi per socializzare.

Proprio per questo, fin dall’inizio, l’obiettivo che Nessun dorma si è data con questo progetto è stato quello di coinvolgere quanto più possibile gli abitanti del quartiere, con particolare attenzione ai giovani, puntando a stimolare una riflessione collettiva sugli attuali stili di vita degli abitanti delle città e offrendo a tutti un’opportunità per recuperare un contatto con la Natura e i suoi ritmi.

Inoltre, avendo collaborato con molte realtà del territorio (dal centro anziani “I Granai di Nerva”, al centro d’aggregazione giovanile “TETRIS”, fino alla Cooperativa Sociale “Garibaldi”), durante le varie fasi del progetto i partecipanti hanno potuto sperimentare nuove forme di aggregazione intergenerazionale e di integrazione con persone affette da vari tipi di disabilità, che hanno reso ancora più importante l’impatto sociale del progetto sul territorio.

Il progetto, un po’ alla volta, sta crescendo: da Settembre 2013 sono ripartite le consegne settimanali del Gruppo d’Acquisto (che oggi si rifornisce da vari produttori attentamente selezionati, con i quali ha instaurato un rapporto di fiducia e collaborazione), sono in programma gite dai produttori, corsi formativi su numerose tematiche e tanti altri momenti di convivialità.
E poichè l’orto su cui è nato il progetto non è più gestito da Nessun dorma, speriamo di poter trovare presto un nuovo pezzo di terra da poter coltivare tutti insieme!

Se vuoi aderire al progetto o vuoi semplicemente saperne di più, scrivi a ortaggivostri@gmail.com, e segui “Ortaggi Vostri” su facebook e su bioradar

Ma soprattutto… non perderti la PROSSIMA CONSEGNA!!